L'Ingegnere

2014

Parte della Trilogia de "Gli anni spezzati"

Regia: Graziano Diana

Cast: Paola Pitagora, Enzo Decaro, Alberto Molinari, Giulia Michelini, Christiane Filangeri, Carmine Recano, Eleonora Sergio, Annalisa De Simone, Arianna Jacchia, Carlo Fabiano, Piero Luigi Misasi

Soggetto e sceneggiatura: Graziano Diana, Stefano Marcocci, Domenico Tommassetti

Scenografia: Carmelo Abate

Direttore della fotografia: Claudio Sabatini

Costumi: Francesca Brunori
Montaggio: Alessandro Heffler
Musiche: Paolo Vivaldi

Produzione: Albatross Entertainment - Rai Fiction

 

Trama

Prima puntata

Torino, 1980. Il clima economico e sociale a Torino e nell’Italia intera è rovente. Una grave crisi del settore automobilistico sta costringendo la FIAT a tagliare drasticamente il personale, e alle azioni di partiti e sindacati si affianca la penetrante infiltrazione di movimenti terroristici, che trovano terreno fertile negli operai esasperati dagli scarsi successi ottenuti da chi li dovrebbe rappresentare. A pagare con la propria vita è Carlo Ghiglieno, un dirigente della FIAT assassinato da un commando terrorista, reo semplicemente di aver svolto il proprio lavoro. È in questo clima che l’ing. Giorgio Venuti riceve dal superiore Morvillo l’incarico di licenziare 61 operai FIAT ritenuti vicini al terrorismo...

 

Seconda puntata

Giorgio deve fare i conti con un’altra tegola che gli precipita sul capo: apprende attraverso un comunicato stampa che la FIAT ha intenzione di licenziare 15.000 dipendenti. È già pronto a rassegnare le dimissioni, quando Clara lo convince a ponderare meglio la decisione. Ma da qui a breve, l’attenzione di Giorgio verrà deviata da ben più traumatiche vicende...

Video & Backstage

Foto & Backstage