Regia: Riccardo Milani e Laura Muscardin

Cast: Emilio Solfrizzi, Antonia Liskova, Neri Marcoré, Carlotta Natoli, Giuseppe Battiston, Sonia Bergamasco, Luigi Diberti, Piera Degli Esposti, Francesca Inaudi, Piero Taricone, Irene Ferri

Sceneggiatura: Ivan Cotroneo, Monica Rametta e Stefano Bises

Direttore della fotografia: Saverio Guarna

Fotografa di scena: Rosa Mariniello

Costumi: Alberto Moretti

Trucco: Martina Cossu

Tutti pazzi per amore 2

2010

Trama

È passato un anno dagli eventi della prima stagione. Paolo si è pentito di non aver pronunciato il fatidico "sì", perciò chiede a Laura, per la seconda volta, di sposarlo. Monica e Michele convolano a nozze, assieme ai due protagonisti, ma lui muore improvvisamente per infarto davanti all'altare. Ma Michele rimane nella serie grazie ai consigli che dà ai suoi amici dall'aldilà grazie all'apparizione che fa nei sogni. Ancora una volta Paolo e Laura non riescono a sposarsi, e Monica scopre di essere incinta. Adriano, il fratello di Michele, recatosi in città per il matrimonio, divide l'appartamento con Monica, di cui decide di prendersi cura al posto del fratello. Laura pubblica il suo primo romanzo, "Innamorate pazze", che ha un grande successo e alla donna viene proposto di pubblicarlo anche in Francia. Cristina ed Emanuele si innamorano rispettivamente di due fratelli: Raoul, un ragazzo sieropositivo, e sua sorella Viola, studiosa e competitiva. Scoppia l'amore anche tra Adriano e Monica, ma lui è fidanzato da poco con la parrucchiera toscana Bea. Stefania e Giulio sono invece alle prese con due bellissime bambine da poco messe al mondo, le gemelle Rachele e Rebecca, ed il figlio adottivo Yang, che avrà un rapporto speciale con la "nonna" Clelia. La stessa Clelia, e Mario, dopo essersi separati si ricongiungono e si risposano con un rito indiano nella dodicesima puntata, in seguito a vari litigi e alle gelosie di lui per un amico di Clelia, con cui lei stava instaurando un legame particolare. Paolo decide di lasciare il lavoro, che tempo non lo soddisfa più, e di aprire una serra con una certa Valeria Guerrieri, una ragazza giovane e tosta che sta per sposarsi. Nonostante tutto, però, Paolo tradisce Laura con Valeria (innamorata davvero di Giorgi), e lei, pur se ha baciato il suo affascinante editore Marco, che la stava aiutando con il suo romanzo di successo, non vuole dargliela vinta, e decide di lasciare per sempre Paolo, molto pentito. E se Cristina capisce di aver sbagliato trattando Raoul come uno "diverso", e i due si fidanzano, Viola tradisce Emanuele con Sandrino, il suo ex ragazzo, molto bello e spigliato, di vent'anni (una piccola leggenda dell'università viene spesso definito). Anche la loro storia, però, andrà a buon fine. Laura e Paolo, in un finale quasi catastrofico, si sposano nella piccola chiesa dell'ospedale dove è stato ricoverato lui dopo un incidente, mentre inseguiva sua figlia Cris ed Ema in seguito alla loro prova di maturità scolastica (dove tutti sono stati promossi). Michele invece, si fa dare un permesso per andare sulla terra a vedere suo figlio, che Monica ha appena partorito con l'aiuto dell'amato Adriano, dove dà l'addio a lei perché ormai ha portato a termine il compito di proteggere e aiutare i suoi amici. Così, Monica scoppia a piangere con in braccio il bambino appena partorito, che chiama Michelino. Intanto anche le ragazze della redazione si sono sistemate. Rosa, abbandonata dal marito Carlo con tre gemelli a carico, dopo aver cercato invano l'uomo giusto, lo trova nel baby-sitter dei suoi figli, il ventitreenne Teo. Lea si innamora inaspettatamente di Ermanno, che diventa grafico del giornale al posto di Elio, che si era licenziato. Maya, invece, si fidanza ufficialmente. Lui è Tommaso. Separato con due figli, che però non sembra essere proprio proprio adatto a lei. Infatti, quando Elio ritorna per amore di Maya, dopo averla corteggiata a lungo riesce a farla innamorare di lui, e a farle lasciare Tommaso. Dopo una breve fuga di Stefania, per la paura di fallire come madre ed educatrice, anche lei e Giulio vivono con serenità insieme ai tre figli. Cristina e Raoul ed Emanuele e Viola stanno insieme, e tutto si conclude per il meglio, in ospedale, sulle note della canzone "Love is in the air".

 

Video

Foto & Backstage