L’uomo che oscurò il Re Sole

Vita di Molière

A cura di: Francesco Niccolini

Violino: Alessandro Quarta

 

Lo spettacolo è un inno alla necessità del teatro come luogo di indipendenza e libertà, attraverso il racconto di una delle sue personalità più sfolgoranti: Jean Baptiste Poquelin detto Molière.

Una dichiarazione d’amore, dignità e orgoglio professionale per il teatro; una doppia narrazione intrecciata per raccontare di Molière, dei suoi spettacoli sublimi, delle risate amare e taglienti, della denuncia delle corruzioni, ipocrisie e arroganze di una società che è figura di ogni tempo.

 

Prima Nazionale: Teatro del Giglio. Lucca 12-13 Giugno 2021

Foto